27 luglio 2009

Locali a Verona: la Guida(?). The 2night Sentence file.

Esiste un file 2night nei segretissimi Sentensarchivi aggiornato a cadenza regolare dallo staff Sentenziosi per denotare se lo specifico caso 2night denoti progressi o peggioramenti. In data odierna l'entertainement specialist doctor (uno dei consulenti esterni di cui si avvale sentenziosi) annota sulla cartella: "Nuova pesante ricaduta. Dev essere successo qualcosa di oscuro in redazione di 2night. Tra le ipotesi avanziamo:

- Lobotomizzazione del copywriter (etilico)
- Cambio generazionale nella redazione; passaggio di timone da i giovanissimi del '99 ai neoalfabetizzati del 2002
- Sifilide

Segue qui la Guida ai Locali Estivi di Verona coraggiosamente pubblicata da 2night, commentata e analizzata dal nostro specialista.

Guida per una nightlife estiva tra dehors, parchi e fresche brezze...
(Iniziamo a spargere puntini di sospensione del tutto inutili, offre 2night.........)


La temperatura notturna si alza? Ecco, l’estate ha la viva convinzione di essere arrivata, tra piazze che si affollano, dehors che si riempiono di palme dall’aria cittadina (eh???), e la musica che non conosce remora di spazio. E così come alcuni aprono, altre chiudono perchè d'estate è inconcepibile starsene al chiuso. Ecco qualche consiglio per destreggiarsi in città e provincia, tra club, locali aperitivo e disco.. (un po di puntini anche qui non guastano. Ma chi è, Totò?)

APERITIVO & CENA

CENTRO
Dalla primavera all'autunno, c'è un solo, grande, punto di ritrovo: Piazza Erbe. Popolata da qualsiasi specie sociale, è un pò il lungomare del centro: un locale dietro l'altro, sedie e tavolini ad occupare tutta la superficie possibile, mancano solo i camerieri che cercano di farvi sedere al loro bar!

In pole position c’e’ il MAZZANTI, un delizioso salotto affacciato nella splendida piazza delle Erbe, adatto ad ogni situazione; dalla colazione con pasticceria sempre fresca all’aperitivo, passando attraverso un moderno cocktail bar per arrivare alla cucina di mare e di terra, con fusion Giapponesi a base di sushi e sashimi. Sempre super (Eh? Cos'è questo rafforzativo da vero nerd della comunicazione?) affollato l’aperitivo che qui è un vero rito. Con tanto di musica in sottofondo e ricco buffet gastronomico, scandito da deliziose pietanze che cambiano ogni sera.

Molto interessante anche il KOKIAJE, un localino (LOCALINO?? Persino fruttone dopo 40 minuti di ramanzina dei butei ha smesso di dirlo. LOCALINO?? Ma stiamo scherzando?'Ma che è? Magari pronunciato alla giovanissima LOCALLINNO. Basta, per cortesia basta) informale ed accogliente, dove bere un buon calice di vino con un cucchiaio di seppioline o un assaggio di tonno, come anche decidere di sedersi e concedersi una raffinata cenetta a base di cruditè con una buona bottiglia, tra amici (TRA AMICI. E se io volessi andare con gente che odio? Non capisco), e soprattutto a prezzi ottimi.

L’ART&CHOCOLATE rimane anche in estate l'alternativa alla bolgia della piazza e crea un polo di sicuro interesse per chi ha voglia di qualità più che di presenzialismo. Piccoli eventi, jazz session, degustazioni a tema, sono le proposte di questo locale, assolutamente da provare se non lo avete ancora fatto, giusto per rendersi conto che le alternative valide al solito giro (IL SOLITO GIRO. Benissimo) ci sono!!

Per la cena ideale Via Sottoriva, con la sua aria vagamente parigina (eh?) e la piacevole brezza serale. Qui da segnalare il plateatico dell'HOSTARIA DALL’ORSO, osteria tipica veronese, piccola ed informale, molto amata sia dagli autoctoni che dagli stranieri incantati dalla sua autenticità.

Oppure il VECIO MULIN, adorabile ristorante proprio in riva all'Adige, che propone un menù di pesce da leccarsi i baffi.. (bello molto elagante e poi daje de puntini) ed una terrazza davvero romantica ed incantevole.

PROVINCIA
Promette bene la stagione estiva della nuova CA’ VERDE FACTORY di Sant’Ambrogio di Valpolicella, un luogo di arte e cultura con teatro in corte, super (super sì proprio) concerti di artisti provenienti da tutto il mondo, party esplosivi, aperitivi, mostre d’arte e performance di dj set.

LAGO
Per un aperitivo chic sul lago di Garda, a Peschiera c’e’ NAPULE..E’, un po’ privée, e un po’ salotto, sempre ben frequentato dall’aperitivo in poi. Tutte le sere è di scena un viaggio enogastronomico tra specialità campane abbinate a coppe di champagne e coreografici drink. La domenica invece l'atmosfera si anima con la coinvolgente musica selezionata da Ayub dj, che fa ballare anche i più rigidi (eh posso provare a immaginare: tipo...).

Guida ai locali di Verona


Bikini, infradito (bello, un bel dress code, soprattutto le infradito, molto originale) sono invece il dress code del Kiosko, sempre a Peschiera, consacrato dalla giovane movida "il locale cool per gente cuul" (118? Sì, un cadavere da rimuovere alla Butcaverna. Ma che cazzo vuol dire 'sta frase?). Ogni settimana party a tema e guest dj.

A Lazise, va alla grande il PAPARAZZI LOUNGE CAFE’, uno dei primi lounge cafè della riviera del Garda che sfodera sette sere su sette un aperitivo superstar (superstar?) con ricco buffet. Inoltre ogni settimana vengono organizzati party a tema e nel week end, l’atmosfera si carica con buona musica live, dal jazz, lounge, al pop.

DANCING
Per ballare, basta spostarsi sul Lago di Garda, da Peschiera a Bardolino, fino ad arrivare a Desenzano, dove si trovano i grandi nomi della dancing couture oppure a Mantova.

LAGO
Non passa mai di moda l'Hollywood, club un pò upper class (eh si molto upper class soprattutto le camicie a quadri sempre in voga), dove non mancano vip e vippette (ma chi, Fezzi che va col pulmino al compleanno a scrocco?) che sorseggiano bottiglie di Kristal comodamente seduti ai divanetti (?????). Dj Set e ospiti a rotazione, serate ed happening degni della Costa Azzurra (eh sì infatti), questa la ricetta vincente di un locale con più di 20 anni di presenza nel mondo della notte.

MANTOVA
S’impone alla grande nel panorama della dolce vita mantovana il Vintage, il primo aperitivo mantovano in stile ibizenico, creato con ricchi buffet, cocktail estivi di qualità e sempre buona musica. Il chiosco si trasfoma soprattutto al sabato e alla domenica, con presenze che arrivano a sfiorare le 1.200 persone, creando una situazione davvero unica (certo certo).

FERRAGOSTO

PARTY
Dai party in spiaggia alle lunghe notti nelle Disco, sul lago la notte di Ferragosto sarà un vero delirio! Per i più tradizionalisti, Ago & Rita resta sempre sulla cresta dell’onda: prima si pranza o si cena con tigelle, gnocco fritto ed affettati, poi, dopo la sensuale performance del mitico Ago, ci si scatena ballando sui tavoli. Sempre in zona, a Torri, la Baia Stanca sfodera un’intera pomeriggio dedicato alla musica dal vivo, ricchi aperitivi e tanta devastazione! (e "degaio vecio" no?) A Castelnuovo del Garda, invece, il Lido Ronchi, dal pomeriggio alla sera, spacca (pron. spahkka) con musica a tutto gas in spiaggia. Atmosfere super glam (ctroppo glam) anche a Ferragosto all’Hollywood dance Club, per ballare tutta la notte sotto le stelle nella collina più chic della riviera del lago.

Conclusione
B9: "118? Sì, sembrava essersi ripreso, poi pare che abbia perso i sensi di nuovo. Due ambulanze, grazie"

10 commenti:

Anonimo ha detto...

No, scusate, qua devo intervenire: vi prego, ditemi che in realtà l'avete scritta voi questa roba.
Cioè, qualcuno ha VERAMENTE scritto queste cose? Sono letteralmente basito, allora noi scriviamo proprio per niente.
Non saprei nemmeno quale perla scegliere, diciamo questa dai: "...dove bere un buon calice di vino con un cucchiaio di SEPPIOLINE o un assaggio di tonno, come anche decidere di sedersi e concedersi una raffinata cenetta a base di cruditè con una buona bottiglia..."
Non ci posso veramente credere. Basta, addio mondo, me ne vado all'Hollywood col pulmino.

Alberto

Anonimo ha detto...

Non capisco perchè vi scandalizziate tanto. Non è così diverso da quello che scrivono i sentenziosi, solo che i primi provano a esaltare i locali, e i secondi a spalarci merda. Come nel peggior sensazionalismo, l'importante è che se ne parli. Adm

Butel 2 ha detto...

Ma che siamo in film di Alberto Sordi? Tutti uguali? MA COME PARLIIIIIII!

Fez nessuno ci voleva credere. Eppure.. (abbiamo ancora un po di puntini omaggio).
P.s. Stai all' erta ragazzo presto potresti essere sputtanato pure tu.

Gossip butel
xoxo

Uno qualsiasi ha detto...

AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
no sul serio lo avete scritto voi?

Butel1 ha detto...

"addio mondo, me ne vado all'Hollywood col pulmino"

Smetterò di ridere, tra un po'.
Presto (forse) i fatti realmente accaduti, protagonista Avv. Fezzi.

Butel 2 ha detto...

No noi riportiamo e basta. Vai sul sito e controlla. Noi non possiamo regalargli un link. Sarebbe contro ogni legge della natura.

Butel 4 ha detto...

Devo dire che anche la sezione DANCING ha il suo perchè.
Forse un "Arrangiatevi merde....!!" era più utile.

Anonimo ha detto...

Vi capisco, mi sputtanerei da solo per quella serata (e non sapete neanche come è proseguita! Cose INCREDIBILI), ma le mie avventure non sono argomento così interessante per il vasto pubblico di questo blog.

A.

Anonimo ha detto...

non riesco ancora a riprendermi da:
"il locale cool per gente cuul" abbinato a "infradito" e "giovane movida".

Ilus

("ma chi sta parlando?chi è?ma che,siamo in un film d'Alberto Sordi?")

Anonimo ha detto...

certo che voi, criticate raffinatezza e buon gusto di altri siti, pubblicando la foto di un paraplegico mentre fate battute sulla rigidità...(puntini, sono amica di 2night, classe 99!), bah.