07 gennaio 2007

BEAT EPOQUE al LUCILLE, rock a Verona

LUCILLE, una rock'n'roll house a Verona di sabato e festivo...una serata trascorsa a riflettere sui motivi espliciti del declino dello stile di vita e della moda 60's, quando ancora nell'aria si poteva respirare la libertà di proporre globi luminosi sospesi al di sopra dei tavoli, strani strumenti musicali dall'ammiccante suono psichedelico a foggia di tastiere e repertorio di acconciature bizzose, riguardate, basetta in abbinamento.

I globi erano 24, le basette non si contavano. Ed era dolce perdersi in quel mare di luci rotonde a spirale avvolgente come un arma di Daltanius.

Animato da un forte e ground-based scetticismo riguardo la serata giungo in fine al LUCILLE, locale conosciuto per l'ampia porzione di suolo che in genere separa i suoi clienti e per l'offerta di vero rock'n'roll from the beat from the sixties from from from from. L'atmosfera è quella delle libertà sopra indicate a cui si aggiunge la piacevolezza di qualche birra e tequila, senza giubba di pelle o tigarto indumento ma con ardore disposto all'ascolto.

Il suolo di cui sopra sembrava drasticamente in continuo ridursi, il LUCILLE era in procinto di affollarsi, ma non tanto da divenire pazzo, il calore dell'ambiente saliva saliva e le luci giravano giravano. I globi di tenue luce bianca stavano prendendo fuoco.

Ed io..lacerato dal dubbio sospendo il giudizio e aspetto l'ascolto sondando lo spazio. Belle ragazze from sono accompagnate da up to 35 boys simili a pavoni, il banco in stile road bar pullula le tequile volano. Il ?dj? Suona per noi melodie antiche di un tempo passato fatto di ricordi e...non c'ero e non lo so, meglio di f dj comunque e della manica dei vocalist strapagati. Anni 60 ad ogni modo.


E comincia la musica..ritmata travolgente intensa, si sposa col profumo della mia birra, sembra, una musica fatta di vibrazioni riprese chitarre lancinanti su basi di trasporto certo innegabile. Molto calore per una serata che per una volta spegne il mio scettico pensare.

Ottima e classica quanto mai la performance del gruppo italiano dei GROOVE YARD per riscaldare la pista a mano a mano crescente la calca e il puzzo dei concerti. Le più buffe crature spiccano per la loro originalità, le ragazze from si scatenano ma sono inadeguato al ballo dei tempi andati, i miei piedi mi interessano poco.

La miccia è terminata e l'esplosione arriva con i THE MOVING SOUND, svedesi a tutto rock che trascinano tutti sul dancefloor, più aggressivi, più coinvolgenti una chitarra un basso le maracas la batteria e ancora lo strano strumento dalla riproduzione onomatopeicha inarrivabile ma psichedelica e d'effetto.

A chiudere i BLUE VAN, danesi ancor più arrabbiati ma meno in grade raccogliere la folla, voci acide e suoni grezzi. La serata finisce. Rimango sorpreso dalla presenza e dalla qualità dei musicanti, dalla location e dalle basette, sui globi del LUCILLE un post a parte. Forse.


Remember remember...

And now, tonight special..







38 commenti:

NonButel ha detto...

Grande Butel 3,posti poco ma quando posti....
Super serata del Lucille devo ammettere, 10 euri con tanto di guardaroba custodito per un salto nei seventies.
L'amarcord ha colpito in maggioranza over 30, ma qualche gggiovane d'annata era presente...credo.
Piacevoli anche le band e le groupie danzanti...non hanno prezzo..

butel1 ha detto...

Ah ma il Lucille c'é anche Trento? Qualcosa mi sfugge...

Sì ok ok buono il post.
Ciò nonostante le tue reiterate defezioni ti sono costate l'inserimento nel limbo, pronto al prossimo giudizio da parte del Comitato dei Butei, presiediuto dal pres. Butel0. Capo d'imputazione: "non te posti mai un casso e te fe sgobbar solo i butei".

Francy80 ha detto...

Ciao,qualcuno mi spiega a cosa serve il bicchiere di tequila cha al Lucille offrono con la birra?

butel1: sei solo invidioso perchè non hai le capacità linguistiche di butel3..

siete mitici.

butel1 ha detto...

Butel3: ti stai passando Francy80?

Francy80: 'zzi tuoi, no eh?

butel2 ha detto...

Ma chi cazzo è sto butel1?chi lo vuole,chi lo conosce?
Ma commenta il to blog de merda. Ah è questo? A posto.

@butel3: Ok la qualità di questo post è bbuona, molto bbuona. Peccato che tu abbia una tempistica alquanto personale ecco.

@Francy. Serve a due cose:
1) A farti venire una bella acidità di stomaco e ricordarti quanto stavi bene prima.
2) E' uno sciocco retaggio di quegli american bar in cui accompagnano la pinta di birra con un bicchierinodi superalcoolico offerto dalla casa. Ma il lucille non è un american bar e allora qualcosa non torna neanche a me.

butel1 ha detto...

Butel3: rectius, sei il numero uno.

Butel2: brutto brutto. Ad ogni modo non serve ti ricordi chi è l'admin (con annessi poteri) e chi sta sgobbando per sistemare sta merda di sidebard che, fatalità, da quando é stata inserita l'email da te creata, compare puntualmente in fondo.

Comunque, il template ora dovrebbe essere a posto.
Visualizzate tutti il menù di destra?

butù ha detto...

Chi è l' admin?non lo so è non mi interessa.
Chi sta sgobbando per sistemare la toolbar e le stronzate varie? Un nerd di merda probabilmente.

butel2 ha detto...

Chi è l' admin?non lo so è non mi interessa.
Chi sta sgobbando per sistemare la toolbar e le stronzate varie? Un nerd di merda probabilmente.

Butu è solo l'ultima invenzione di blogger.

butel1 ha detto...

Siete off topic.
Siete off topic.
Ripeto siete off topic.
[VrVip docet]

butel2 ha detto...

eh caro butel1 giuro che mi ha fregato la battuta.
Bè quand'è così, quando il VV style regna sovrano, non posso che arrendermi, sotterrare l'ascia di guerra e volerle bene.

Comunque lucille bello, bello concerto, donne, tutto (se no mi bannano anche qua porca miseria).

Butel3 ha detto...

cui prodet..o lidl.non so?
detto questo la mia tempistica è dovuta la fatto che una pericolosa malattia alle dita mi impediva battere la mia tastiera Logicac.
Il LUCILLE non c'è a Trento, ma nemmeno io ora del resto.
Butel 1 il mio referente è BUTEL 00..tana tana tanana na na na nanana nana tana tananan.

butel1 ha detto...

Francy80: ecco prima ero un pò scazzato. La tua osservazione circa le mie capacità linguistiche era corretta assai (del resto, i butei confermeranno, il sottoscritto è albanese ed è cresciuto a pane e RaiUno); in effetti anche la tua domanda era lecita, ma non mi affiderei troppo alle risposte di Butel2 (consiglio personalissimo quanto spassionato; poi, ribadisco, 'zzi tuoi).

Butel3: vabbè un post al mese, laddove di qualità, va pure bene.

Butei: vedere la tripletta di commenti Butel1-2-3 mi ha... non so... mi ha... sì, mi ha commosso ecco [parte o no sta musichette dell'arcinoto amaro che ci fa sentire più uniti che mai? Grazieee] Naannaaannanannaaaaaa

Anonimo ha detto...

butel1 l'hai visto il nuovo film di oo7?com'è?e l'attore,come ti pare?

Butel3 ha detto...

Butel1 hai mai provato la carne di struzzo, com'è?me la consigli?

butel2 ha detto...

Butel1, secondo te questa è una buona fininziaria?

Butel-M* ha detto...

Come direbbe il buon Elio: "Psichedelia...ti fai gli acidi e poi sei in acido. Psichedelia ti fai le basi e poi sei basico." Era giusto per tornare IT. VV rulez.

Butel1 ha detto...

Butel1: sei belissimo?

Sì. Anche a tutte le risposte precedenti, comunque.

Butel1 ha detto...

Ad ogni modo la domanda é: come ha fatto l'Anonimo a sapere che ho visto Geims Bont?
Dico io: sono andato da solo, ad uno spettacolo con 15 presenze totali, in ultima fila (é nota la mia tendenza da onanista), carico di gelato.
Praticamente, un pirla.

C'é una spia su questo blog.

Anonimo ha detto...

saluti-pacche-che mi bevo?-vecio a tutti Voi Butei..
Allora lo si fa sto brindisi?
Che beviamo?
Siete mai stati TUTTA la sera imbullonati al banchino (bancone da bar/pub)con due cerniere da legno ai gomiti?
Dite dite fratelli: che ganci sabaudi necessitereste?
that's it.
e come un mantra concludo..
..saluti-pacche-ma si una birra-vecio (ma poi si ricomincia?)

Turin1

Frut di Udin ha detto...

frut1: butel1 è un coglionazzo?

si è proprio un gran coglionazzo!

Molto anonimo ha detto...

Frut1 é gay?

Butel1 ha detto...

Molto anonimo: sì, é la verità. Non negherà di certo.

Butel1 ha detto...

Turin1: scrivici, illustraci una serata torinesi (o uno sprazzo di essa), tratteggia gli avventori, descrivi il rito aperitivesque (magari nel "mitico" quadrilatero? Aiuto).

Riguardo al tuo amletico dubbio: sì, ricomincia. Per info leggi qui.

Frut di Udin ha detto...

è inutile nascondersi, sì sono gaio e bello.
comunque butel1 rimani sempre...e tu lo sai, coglionazzo!

Anonimo ha detto...

Alcune considerazioni:
-Butel1 non si capisce sela serata 60s al Lucille e' stata di suo gradimento
(no, e' perche' io sono MOLTO 60s oriented, che non vuol dire che sono anagraficamente orientato verso i 60)
-NonButel: come dice la parola stessa SIXTIES non e' SEVENTIES (no..cosi,giusto x dire)
-Il bicchierino di super con la birra serve solo a "scaldare la bocca" piu' in fretta laddove x "bocca calda" si intende lo stato in cui il punto di non ritorno e' stato raggiunto e la cessazione del bere (e riti correlati) avviene solo x morte apparente.
-Grande il gioca Jouer!

saluti-pacche-alcol-vecio

Turin1

Anonimo ha detto...

come facevo a sapere che avevi visto il film?mah..chissà..tu intanto attento alle spalle

butel2 ha detto...

Attento alle tue più che altro. A meno che tu non sia della stessa parrochia di butel1

Frut di Udin ha detto...

Butel1: guardati le spalle, i butei di progetto nordest ti stanno spiando

butel1 ha detto...

Turin1: io mica c'ero a sto Lucille, ti riferivi a Butel3 immagino. Se non ricordo male, la serata gli è piaciuta e la consiglia più o meno caldamente: dipende appunto da quanti bicchierini+birra si è concesso.

Riguardo al genere di serata: ecco, siamo appunto a Verona, patria del blend/amalgama/mix (non esistono serata theme-oriented, esiste il "di tutto per tutti"). Se la serata è sixties, non è da escludere che fosse pure seventies ad un certo punto. Oppure no.

Anonimo: adoro la gente alle mie spalle. Accomodati.

Frut1: a proposito di PNE ho deciso, prossimamente rispolvero quella mail per un post. Due tre righe giusto per chiarire. Stay tuned.

Anonimo ha detto...

Yess butel1 parlavo di butel3,so sorry..
allora: quanti di voi Butei sono ricchioni? su le mani forza su su..

Anonimo ha detto...

omessa la firma
Turin1

Butel1 ha detto...

Ah io non alzo nulla finché gli altri non ammettono: tutti o nessuno!

Anonimo ha detto...

vabbo' ma se nessuno inizia..
dai butel1 dai il buono esempio, sei il capolista,la locomotiva..
T1

Butel3 ha detto...

non sono molto up to date ma: vecio guardate le spale te lo disi a qeula vecia de, non te te ghe disi mia su al me amigo butel1 se no te dao..quanti sio eh alora?

Butel3 ha detto...

ah era per l'anonimo che indicava di al butel1 di guardarsi le spalle

butel1 ha detto...

Quando mi difendi così sei proprio una pazza...

Anonimo ha detto...

9.250..contati ieri!

Anonimo ha detto...

BAsette da per tutto
Ottime per il mio blog
http://basettoni.blogspot.com/