26 marzo 2009

Chi paga i drink alle pheeghe?

Sentenziosi vi porta all'origine delle Questioni Fondamentali.
In questa puntata: "Chi paga i drink alle pheeghe?".

Con tanto di aziendalissime slidesss, i laboraduar Sentenziosi azzardano una possibile risposta: come non analizzare anzitutto la fenomenologia barra apologia alcolica della serata dei Butei CON e SENZA Pheeghe, più o meno smarse?
Premere "full screen" per un maggior dettaglio e "freccia avanti" per scorrere la tecnologia animata che la Pixar già rosica e che Upstream - il quale leggenda vuole essersi laureato in legge a suon di slide - già si bagna le mutande.

11 commenti:

Anonimo ha detto...

fantastica
ma che font è??? figo!

Butel 4 ha detto...

74 slide e una giornata di lavoro persa per:"ma che font è??? figo!"

Complimenti Butel 1, mi sa che hai spaccato...

Anonimo ha detto...

Siete avanti anni luce.
I migliori

DIEGO ha detto...

Ah ah..verissimo, e poi lasciano i bicchieri mezzi pieni abbandonati sui tavoli..SACRILEGIO!

Anonimo ha detto...

finchè c'è il pirla che paga è ovvio che una se ne approfitta..
se magari si cambiasse tipo di approccio..

la tia ha detto...

lollosissimo

parola di una donna che non si ritiene una pheega e che si paga sempre gli aperitivi

devo essere malata penso
ma se uno me lo paga lo sbrano

comunque è pieno di tipe cosi, patetiche e piu patetici quelli che credono di arrivare chissa a fare cosa con un ape

Anonimo ha detto...

risk managing parlando, finchè in pzza erbe chiedono 2.5 euro/spritz (cfr domenica pomeriggio) io propendo. dalle mie parti, presso la riviera della mucillaggine, eviterei esposizioni azzardate..

Upstream ha detto...

ahahah le prestigiosissime slaidz.

b1 tendenzialmente sposo la tua mission (godi troia!). no al free riding sulle birrette.

Pero', e voglio lanciare un messaggio di Speranza, suggerirei al butel (R) una valutazione costi-benefici case by case (anonimo non ti biasimo).

Butel 2 ha detto...

"NO AL FREE RIDING SULLE BIRRETTE"

Addio.

B1. Good job.
Me le risparo tutte subito grazie..

Anonimo ha detto...

spesso qlc pheega rimane tutta la sera con lo stesso bicchiere in mano, mezzo vuoto perché ogni tanto "la le tasta", magari ha indossato il vestitino buono della festa, per poi poter raccontare alle amiche "quella volta io c'ero emi sono divertita a buso !"

Butel1 ha detto...

Upstream: l'analogia "pheeghe da aperitivo" = "free rider" mi mancava, muoio.
Mi trovo d'accordo, tutto già inserito nel recente Flow Chart "Processi e Obiettivi della Zenetta Pericolosissima".
p.s. ti sei concesso poi quella Paciotti con lama dodici al posto del tacco? Certi sfizi, pagano.

B4: muori stronzo (a volte ritornano)

B2: possiamo considerare l'uscita di scena delle pheeghe, quasi rimosse a mano dall'autore, una citazione colta (Simpson, puntata di Homer doppiatore del cane di Itchy & Scratchy, rimosso manualmente dall'episodio).