01 novembre 2008

Urban Glam - Stylophonic e Saturnino - Teca, Verona

Recensione mimetica-tale-e-quale dell'evento Urban Glam alla Teca, serata "dedicata a tutto ciò che è glam!" (proprio a tutto: il desk della Polizia Municipale, per dirne una):

"Ciao"
"Uelà vecio"
"vecchio!"
"Ohi ciao"
"ciao"
"com'ela?"
...
"Ah chi c'è!"
"Uelà vecio!"
"Ciao!"
"Com'ela?"
...
"Grrrrande vecchio!"
"Oh pure il Righe, super vecchio!"
"Com'ela?"
"Ciao"
...
"Mitica Ale!"
"Oh pure la Ale"
"Vecio ci siamo tutti stasera!"
"Grrrandi vecchi!"
"Ciao"
"Com'ela?"
...
ecc. ecc. (=com'ela x 1000)

Nei miei primi (e ultimi) dieci minuti, come entro mi telefona Albertino: "Hey Bee Oono, tutto oookkk? Senti qua, nuova entrata più alta della settimana nella Deejay Parade è il Gioca Jouer della Piazza".

Qui tutti sono l'amisci degli altri
Quasi mi sentivo fuori luogo, come a sgattaiolare alla festa di compleanno di Tizio con molto spazio in cantina: a 'sto punto non potevano farla a casa loro, la festa?
Atteso il quotato dj set di Stylophonic aka Giordano Bruno (ah non si chiama così?). Troppo, troppo atteso: "Scusa, sai se ha già suonato Stylophonic?" "Chi?", anche qui ripetere per 1000. Erano effettivamente tutti convinti di andare a casa di un amico, non ci piove. Cioè sì, anzi la pioggia accompagna tutti dentro "el capanon". In piedi. Ammassati, immobilmente murati. Guardarsi e salutarsi. Anche da lontano.
Roba da non crederci. Beh oddio, ci crediamo dai. Le cose incredibili sono altre. Chessò, come quella volta che Adriana Lima è stata fidanzata per due anni con Lenny Kravitz e lui non l'ha mai violata col suo real augello nero.

Pubblico
Una rapida rilevazione (decisa in quel momento, da me) stabilisce incontrovertibilmente che:
35% Frinzi/Univierre/Attimo bar e bar simili
25% Piazza people
15% Hostess/steward Fiera
15% indirocchesse
10% fascistoni vari
Comunque tanti tanti ggiovani, diverse pheeghette, ottimo afflusso.
Certo, la domanda è sempre quella: "Qualcuno, almeno uno, sarà tornato a casa con un numero di cellulare nuovo?". Ovviamente sì, per poi scoprire che lo aveva già. Del resto, farsi le pheeghe della propria compagnia è un'usanza inventata a Verona (oh, l'ho letto su Facebook una volta...). Ah, a proposito: Facebook è la hot-keyword dell'evento. Dovete sapere che l'italiano medio ha un leggero digital divide nei confronti dell'africano medio, si parla ora di Facebook (nato anni fa) come del messia delle relazioni sociali. Bella vita.
Oh, gente, prontooo? Staccate la spina, combattete la grande matrice, abbonatevi a Sentenziosi.

Che noia
"Cameriere, perchè questa gente è così noiosa?"
"Non sono un cameriere"
"Chi è lei?"
"Porto le bbibbite ai miei amici, in postazione immobile laggiù, sa, non possiamo muoverci"
"Capisco. Cameriere, perchè questa gente è così noiosa?"

Hey, guarda là, là, uno accenna un movimento!
Sembra... sembrerebbe... una danza! Lui sta ballan..."Boom boom!". La sicurezza lo fa secco.
Nel frattempo, c'è un deejay set standard da quattro soldi (forse Spaghetti Brothers). Comunque troppo per la diffusione audio da due soldi della Teca, e allora continuiamo a fare i live in questo posto. Ad un certo punto il deejay si stufa di se stesso e azzarda un'analisi correttiva, si auto-meta-stufa. Capisco che il deejay capisce: "Fanculo a 'sti rincoglioniti, ora spacco guarda...", mette due pezzi buoni ma sprofonda subito nella sua melassa stucchevole. Hai spaccato guarda.
Comunque vi prego, ri-spiegatemi la moda tutta italiana di avere dei pirla random dietro la console. Voi direte che potrebbero essere gli Spaghetti Brothers. Io dico che non sta scritto da nessuna parte (sul serio: chi sono i dj che suonano?), che questa famiglia in caso c'ha dato dentro coi figli e che comunque sembrano paracadutisti in attesa del loro turno. L'apice lo si raggiunse quella serata dei Cassius, ma questi li ho trovati particolarmente irritanti.
Gente de organizzà serate, sentite questa: fatemi capire chi sta suonando e levatemi dalle palle gli altri.

Urban Glam
Cosa? Chi?

Arte arte arte...
... e poi vabbè, da non farci più caso ormai, arriva quello che mi spiega che Urban Glam è un evento che - l'avreste mai detto? - unisce musica e arte, arte visuale, accademia belle arti. Sarà che mi ronza intorno una mosca che dice giassssmerrid... giassssmerrriiddd, ma io queste minchiate:
a) le ho già sentite
b) le ho pure già viste
c) e molte volte
d) troppe in effetti
e) e dovete smetterla, nessuno vi chiede di unire l'arte visuale alla musica, specie in maniera improvvisata ("uè, prendi un'opera a caso" "Uè, ora piazzaci un deejay"), ci basta un buon concerto (secondario) e tanta figa (primario) e tanto alcol (pre-primario).
f) Ah non ci credete? Facciamo un sondaggio allora! Vediamo se il mio punto e) non surclassa il vostro, porca troiazza.

Stylophonic + Saturnino
Non pervenuti. Forse bravissimi (nel frattempo, tornando a casa col mio skateboard molto glam, mi sovviene che Stylophonic l'ho sentito l'anno scorso e ballare si è ballato). Del resto Stylophonic quest'anno lo si ricorda soprattutto per aver collaborato al nuovo album di Bugo, con perle come Nel Giro Giusto.

Conclusione
Dieci minuti e sloggio. Bye bye. Sì scusate, scappo, tanto non ve ne accorgerete. Ho un deejay set decisamente più ricercato sul mio divano.
Cosa penso di questa festa? Hey, vi rendete conto che non ho nemmeno bevuto un cocktail? Uno! Niente.

p.s. siamo sicuri non fosse una serata Just Married? Un ritorno ambulante dalle catacombe bastioni? No eh?

42 commenti:

granbacan ha detto...

grande rece butei, cioéé.

faccio parte della minoranza che rischia di essere abbattuta dalla security perché ai concerti o serate di musica da ballare si ostina a ballare, oltre a compiacersi se si è conosciuto qualcuno di nuovo (beh ovviamente meglio se pheeghe, ma l'è istesso).

ma perché verona è così? qual è il problema di preciso? c'è letteratura in tema?

comunque ho purtroppo scoperto solo ultimamente l'Interzona: assenza to-ta-le della classica pheghetta (su facebook non le è ancora arrivato nessun invito glamourous), ma la gente è cordiale e si fa coraggio lo stesso,costi bassi, la musica nella saletta è secondo me quanto di più vicino ad un club serio che ci sia a verona, chiamano gruppi interessanti, per quanto possibile in una struttura che forse dopo dicembre non esisterà più (il 'grande imbuto' che ci porterà tutti al berfis).

Butel1 ha detto...

Al Berfi's ci finiremo prestissimo: hai presente quella magica voglia di anni '90 che c'è nell'aria da un paio di stagioni? Bene, il Berfi's l'ha fiutata con leggero ritardo ma l'ha fiutata: ora c'è una serata dedicata, o così mi hanno detto.

Attenzione battaglione.

Beh sì, Interzona direi che l'hai scoperta un po' tardi.

Butel1 ha detto...

p.s. il problema non è tanto che alla pheeghetta non è arrivato l'invito su Facebook: la pheeghetta non ci va proprio, ovvero a Interzona non c'è figa manco...

la tia ha detto...

Dipende da cosa si intende con Pheega
se forse si intende la trendy aperitivizzante allampadata rifatta dall'estetista che ciondola su un tacco 12 no
e menomale

Butel1 ha detto...

Direi che c'è una via di mezzo che potremmo definire "gran figa che va bene a tutti".
Quella no.
E sticazzi, 'ndovai senza?

staniz ha detto...

Come sempre mi sono diverito a leggere la verità--e poi in molti dicono che sia noiosa la verità...a me piace molto...ma non vorrei accostare just married a quello...

continuate così.

Anonimo ha detto...

il problema è che eri sobrio..

Anonimo ha detto...

è ora di dire basta! ai morti di pheega che cercano ovunque e comunque la suddetta (pheega)!!
e noi povere donzelle? vogliamo parlarne? quante speranze ci sono per noi di trovare un butel che risponda ai minimi standard della decenza?insomma butei,non esistono solo gli estremi!non è che uno deve essere per forza un boaro che si gratta ogni tre per due o un fighettino attillato con le sopracciglia disegnate! uno studentello sgrendeno e puzzone amante dei centri sociali o un fascistone rasato affezionato all'anfibio! insomma..non si può pretendere la pheega e rappresentare il tracollo dell'umanità CONTEMPORANEAMENTE!!

Spheegà

Anonimo ha detto...

Guarda che i butei di verona sono tutti fighi, o almeno carichi de schei, quindi non dovete romepere il cazzo con ste monade.

Anonimo ha detto...

tesoro,non è questione di "romeperti" il cazzo,ma di essere obiettivi nei confronti della realtà!non so se tu appartieni alla cosiddetta gioventù dorata di giovanotti brillantinati alla grease e che cagano soldi..il problema comunque non sono i schei bensì el sarvél! che mi sembra manchi in soggetti che fanno certe affermazioni..

Spheegà

Butel Info ha detto...

Spheegà, ma tu cosa cerchi? Dicci dicci...

Anonimo ha detto...

ooooh...ma io celco il mio plincipe azzullo! plincipe plincipe dove sei?

in sintesi: spheegà cerca uno non sfigà!! con una buona base di conoscenze di norme igieniche e di criteri per una convivenza civile! per un mondo migliore vota per non conventional butel!!
e qua la mia infermità mentale ha detto tutto.

Spheegà

Butel Info ha detto...

Ahn..peccato :(

Anonimo ha detto...

che drama, spheegà, ma come ti capisco!
ma attenzione forse è colpa di berlusconi:
la fuga di cervelli, la fuga della figa, la foga nella fuga...

guilia

Anonimo ha detto...

me sà che te ghe reson!

Spheegà

la tia ha detto...

Spheegà come ti capisco
lo pensavo giusto ier sera tutti a voler la pheega imperiale ma dico si guardano si sentono parlare?

wonder ha detto...

LA TIA: mi ha tolto le parole di bocca

Butel Info ha detto...

Avete ragione ragazze! E' giusto cercare la pheega imperiale, condivido appieno!

Anonimo ha detto...

la primavera delle butele! brave ragasse, brave! meno male che non son solo io.. che dopo se una non ci sta ecco che se la tira! ma dico, oh catorcio, ma ti sei visto? non è questione di tirarsela, ma di amor proprio! non è che si pretendono mari e monti eh.. solo un minimo di decenza! e se non ce l'hai, no sta a tirar fora la fola del'orso, arrenditi, you've lost..

Spheegà

Butel Info ha detto...

Ciccia Spheega, mi fai un esempio più concreto?

Anonimo ha detto...

tia ti voglio bene stellina.
ci addiamo su facebbok??
sn phega smarsa

Butel Info ha detto...

Io ho cercato "Phega Smarsa" su facebook, ma niente..quindi vuol dire che su facebook non usi il tuo vero nome ma un nick, no?

la tia ha detto...

pure io ti cercai..ma come trovarti?

Butel1 ha detto...

Anzitutto qui non si parla di feissbuc, altrimenti il gabibbo vi spakka la fatcia besughi.

D'accordissimo IN PRIMIS con Spheegà. I butei non si possono vedere. Ma proprio no. Mai. Sempre mai. Se ne parlò qui verso il finale, in preda al dissenso interiore verso l'uomo troppo inferiore.
Sì perchè, posso dirlo dall'alto della mia desunta culataggina, ai Butei piace circondarsi sì di Fighe Imperiali ma anche di poseur di livello. In tal senso, Verona è oltre la decadenza (=marciume).
D'altro canto nessuno meglio di noi Überbelli sa quanto bisogno ci sia di gente simile per legittimare il nostro status.


Comunqe.
Sabato sera.
Non vi fornirò dettagli.
Fatto sta che trovo letteralmente per strada Butel2 ubriaco. E già qui...
Lo porto giustamente in Piazza Erbe (dove altrimenti?) a sciacquarsi bocca e stomaco: due cocktail! Grazie.
Incontriamo una carovana di fighe norvegesi. Una peraltro scopabilissima, si aggiunga. La cosa allucinante, è che parlavano italiano meglio di noi (sicuramente meglio dell'ebbro B2, poco ma sicuro). Certo, mai allucinante quanto il fatto che non me sia chiavata manco una: sì, questo sì che è allucinante.
Ma... se non ci fossero state le norvegesi (capiterà anche a voi di incontrarle un giorno sì e l'altro pure)? Che fare? Dov'erano le grandi fighe di Verona?
MORTE, ve lo dico io.
Che desolazione, quanto talento all'aria.

Butel Info ha detto...

Butel1, sei scurrile. Ti amo.

Anonimo ha detto...

ma semo sicuri che ghe ne de fighe a zevio?

Anonimo ha detto...

Si, le ghe. I mha dito. They fingered me.

Anonimo ha detto...

dai ce ne sono invece! guarda che la concorrenza è fuooorte eh?
certo che dipende dai punti di vista ma in proporzione ci sono più pheeghe che bei butei a verona (femminismo galoppante)!

Spheegà

Upstream ha detto...

No spheegá, b1, e di riflesso la cirrosi epatica di b2, sono nel giusto: verona sta sperimentando da diverse stagioni una drammatica fase di pheega crunch.
Non é casuale che il tasso di SIL (scopateinternolorde), specialmente nella maison, sia irrimediabilmente prossimo allo zero.
Avanti cosí.

Butel1 ha detto...

Upstream: sei nel giusto. Hey, ammicco-ammicco, tra osservatori ci si intende.
La carovana norvegese m'aveva quasi commosso, infatti.

Diciamo che sulla moria della pheega a VR avrei pure una teoria. La Teoria Consumistica della Pheega suggerisce che "divise le pheeghe in tre categorie, le Belle Fighe sono tutte fidanzate, non escono o comunque non escono con te insomma non le vedi. Le Fighe Medie vanno via come il pane, è una lotta 7su7 24su24, perdi un'ora e sei finito. Restano le Fighe Brutte, ma non te le piglierai mica tu? Non se le piglia nessuno, solitamente diventano lesbiche".
Ne consegue che la Teoria Consumistica sia una teoria nella teoria: abbiamo scoperto perchè non esistano lesbiche belle (se avete visto o vi vantate di aver visto una coppia di belle lesbiche, ricordate che una è aritmeticamente bisessuale).

sentenza ha detto...

....mmhhh...direi la mia maaah...e vabbè: le belle fighe ci sono e alcune sone fidanzate; le altre sono medie e di solito sono protagoniste di quelle amicizie che sfociano in storie d'amore patetiche in cui uno dei due presunti amici si innamora mentre l'altro non vuole fare sesso perchè se no si rovina tutto. Secondo la mia misera opinione a Verona ci sono delle bellissime gnocche e pure dei ragazzi interessanti (l'uomo non è mai bello a meno che non si chiami George o Brad!). Ora, purtroppo o per fortuna, il tutto è legato ai luoghi e alla gggente che si frequenta: sfigati con sfigati, non sfigati con non sfigati...è la selezione naturale che le femminucce che sin qui hanno commentato assecondano in pieno!!!

Anonimo ha detto...

ma semo proprio sicuri sicuri che ghe ne de fighe a zevio?

califfo

Butel Info ha detto...

Oddio, anche Califano scrive su Sentenziosi..e scrive pure in dialetto veneto! Pazzesco!

bodo_84 ha detto...

Direi che Sentenza ci ha preso, ragazze carine tante ma ragazzi meno, anche perchè di fighi ci sono solo certi attori from Hollywood, gli altri nu se possono vedè!!!
E cmq forse Just Married va proprio perchè come dice Butel 1 e cito: "c'è un buon concerto (secondario), tanta figa (primario) e tanto alcol (pre-primario)."
Bye bye!!

james bond ha detto...

ma perchè al just married c'è pheega? a me non sembra...

A verona le pheeeghe imperiali ci sono; è che la maggior parte guardano piu al soldo che al sodo...

Anonimo ha detto...

Descrizione e premesse della serata alla teca, come sempre "mitttiche"
bravi ragazzi!!
non capisco perche ve la prendete tanto con i dj spaghetti brothers?
per loro doppia sputtanata visto che sono anche gli organizzatori!!

james bond ha detto...

Un party patrocinato dal comune di verona dove suona stefano fontana aka stylophonic
per chi non lo sa fontana era un regular guest all'alterego..
fatto chiudere dalla stessa amministrazione che invece, da il consenso per party molto simili...
c'è in atto un complotto; tosi non contento della sua ascesa politica, vuole imporsi anche come top international dj, dalla politica allo spettacolo il passo è breve, presto il suo debutto, e allora si che ci sarà veramente aria fresca nel night clubbing italiano!!!

Anonimo ha detto...

CIAO SONO IL GRANDE IMBUTO PRIMA O POI CI FINIRETE TUTTI...PRIMA POI NE RESTERà SOLO UNO...

bodo_84 ha detto...

Eh si..... Caro James Bond mi hanno detto che ne capisci un casino di amministrazione.........

james bond ha detto...

faccio parte dei servizi segreti gli intrigi politici li conosco con largo anticipo...

Brodin Caldo ha detto...

W LA FIGA CINESE!

Butel Info ha detto...

Secondo me le cinesi sono tutte hairy....