07 maggio 2008

Kiss in concerto a Verona

13 maggio 2008: Kiss in Concerto all'Arena di Verona

kiss in concerto all'arena di Verona
I KISS nel loro classico look à la butei

Il menù prevede:
quattro apparenti bolidi della madonna in pelle, pailettes, borchie, petti nudi, ettolitri di cerone sui volti appena solcati dalla tenera età*, sangue finto, strumenti luminosi, pirotecnicismi trash quanto il resto e rock'n'roll, fuckin' rock'n'roll: i Kiss in Arena, l'antico (loro) che entra nel moderno.

"
You wanted the best! You've got the best! The hottest band in the world... KISS!", inizia ogni concerto da illo tempore. Kiss in concerto all'Arena? Da partecipare a prescindere.
Ma non a prescindere da I Was Made For Loving You,** senza quella è un bluff!




*
C'è chi dice che quello non sia trucco ma la dura mummificata realtà
** popissima, da sempre invisa ai fan puristi e per anni al centro di una polemica tra KISS-con e KISS-com

10 commenti:

butel 10 ha detto...

pietà

Anonimo ha detto...

e io che pensavo che fossero morti?
Ilus

Butel Info ha detto...

La gente è pazza.

Sinceramente, qualcuno di voi ha mai sentito una canzone dei kiss che non sia "I was made.."? Qualcuno ha mai comperato un loro cd, scaricato la loro musica o letto una loro biografia? Qualcuno era al corrente della loro indefessa attività live fino a qualche mese fa?

No. E allora perché tutte le persone che conosco vanno a sto cazzo di concerto spendendo una foruna e sono pure esaltate?
Regà, se volete vedere gente ridicola con il face painting che fa headbanging andate, gratis, a un concerto di black metal norvegese.

Butel1 ha detto...

Butel Info: hai colto in pieno.
Inutile dirti che ora è il momento in cui tutti i veronesi e limitrofi sono fan di questa band matura (mi pare sia il 35° anno di attività) che NESSUNO hai MAI ascoltato. ù
Va bene? NESSUNO!

Comunque i biglietti sono nella media, ormai. Ma lì è evidente che stiamo perdendo il controllo (hey, chi sta incolpando il file sharing? No, nooo!).
Per esempio: Neil Young. All'arena di Milano tipo 140-150 euro, o giù di lì, poche settimane fa. Per poi tra l'altro scoprire che viene al Traffic di Torino, gratis.

Butel1 ha detto...

e aggiungo che quel pezzo non è il pezzo KISS per eccellenza, nel senso che un vero fan dei Kiss dovrebbe sputarti in faccia se ti esalti con "I was quella roba lì"

Butel Info ha detto...

Esatto, "I was.." la senti solo in qualche discoteca squallida (Dorian Gray Uber Alles) nelle serate revival..ovvio che nessuno dei tardoni presenti sa mai chi diavolo la canta.

Me compreso.

Butel1 ha detto...

Eh come detto, le più celebri cover band dei KISS (non vedi soggiungere il velo del nulla a coprire queste parole?) si rifiutano di musicare quella cosa.
Che Sentenziosi ovviamente adora, ca va sans dire.

la tia ha detto...

quoto il butel info che ne sa
ma mi pare che anche butel 1 ne sia ferrato

ad ogni buon conto, io che ascolto kiss da ventanni non potrò andare:
quando il portafoglio piange c'è poco da fare..

e me li vedrei di gusto
sic

spero che tra tutti quelli che ci andranno che ci sia qualcuno, oltre ai soliti presenzialisti, che li conosce davvero e magari ci faccia una recensioncina su sentenziosi

pasto ha detto...

beh al black metal norvegese preferisco la techno norvegese. Avete mai sentito i basshunter? fanno piegare dal ridere. Tra l'altro il cantante ha la sindrome di tourette quindi ha la fortuna di poter insultare la gente con la scusa che e' malato. rispetto.

Anonimo ha detto...

uhm, vi preferisco quando parlate Mostre e musica elettronica...
Il Rock lasciatelo ad altri ;)