02 marzo 2007

Siamo sicuri che ne abbiamo bisogno?

Ho riflettuto, meditato, soppesato, varato. E ora scelto. Si fa. La faccio e l'inauguro ora.
Una rubrica, dico. Chiamatela pure tappabuchi, voi. Tanto è vero!

"Questa settima ho visto"
La rubrica del più e del meno dove faccio/fa/fanno/facciamo (in questo caso faccio, io) il punto della situazione degli ultimi tre-quattro giorni, di questo e di quello. A corollario i link del caso e simpatici quanto diseducativi filmati di YouTube, ad esempio.
Oh, inutile che vi lamentiate, questa rubrica è un must per ogni blog che si rispetti, specie per ogni blog che non si rispetti: ergo mi sento legittimatissimo giacché Sentenziosi rientra in quest'ultima categoria, quella dei blog che ammiccano all'andazzo trash (ndSentenziosi: che ne dici di dirlo con meno orgoglio?).

1) L'altra sera torno alla tv, non strisciante ma era in effetti diverso tempo che non frequentavo l'emittenza televisiva nel suo complesso, Tg inclusi: bello così perdersi tutti i qui pro quo circa l'auto-caduta di un governo che "inaspettatamente" torna in carica trenta secondi dopo con discutibili punti programmatici: dico dico, non dico più. Cioè il nuovo premier è Mastella (&co.), ho capito bene?

2) Zapping anche ieri sera. Toh, c'è il festival della canzone italiana. Coercitivamente m'impongo a visio-ascoltare almeno due canzoni. Cristicchi, dovrebbe chiamarsi. Un ragazzo che si vanta di conoscere molto bene i centri per insani e/o malati mentali. Tutto torna, canta il disagio da vero disadattato. Non senza un certo tocco di Mondo Marcio qua e la, frà.
Decido che intanto basta. Torno. Giunge Milva. No dico, Milva: chioma rossa sempre più rossa (mai creduto fosse naturale) da amante francese di un ufficiale tedesco in piena Vichy '41-'42. Consultata l'anagrafe, nulla di più probabile. Parte. Titolo: "The show must go on". Vocali biascicatamente accentuate. Assurdo. Riparte. Si ferma. Attacca anche Ruggeri (sì è un duetto, non ho capito perchè in effetti), scarrozzato lì dagli stessi alieni che gli hanno rapito tutti gli ospiti del Bivio cinque minuti prima (chi ha visto la reclame del Bivio mi sta seguendo). Stiamo ovviamente parlando di paranormale. Per chi non mi crede:


Sconsigliato a chi soffre di tachicardia

Ma porca vacca, nessuno ha fatto notare alla spumata cantante che il rimando al precedente queeniano è palese quanto schiacciante? Duetto già ribattezzato: noi non ci sanremo più.

3) Due strade trovai nel bosco. Scelsi la meno battuta. Ecco perchè non ho mai visto Lost, per esempio. Destino bastardo vuole che l'altra sera mi trovai per la selva oscura di un amico e che questi (sciocco nerd che non è altro) fosse in possesso di alcune puntate in lingua originale sottotitolate in italiano, della terza serie. O della seconda. O della prima, non s'è capito. Ad ogni modo mi sorbisco un quaranta di minuti buoni.
Conclusioni: in questa serie si vive di finte suspence, finte conncessioni logiche o connessioni alogiche (fate voi), la fabula è carta straccia, il flashback è all'ordine del giorno e su sto arcipelago non succede mai uno stramaledetto cazzo. E quando succederà lo show si sarà sfanculato e vivranno di espedienti di serie b, anzi, c, anzi d... Ma J.J.Abrams non era uno sceneggiatore "ok"? Poi sul blog di Dietnam trovo una perla: il vero dietro le quinte della sceneggiatura.


Quella del cane mi ha spezzato

Comunque sia, Lost è robba da ammeregggani. Stop.

4) Niente populismo, niente da ridire sul portale del turismo e relativo scandalo e il logo è brutto e bla bla bla: poteva andare peggio, se ci pensate. Tuttavia, il contributo che (Eu)Genio ci ha spedito via mail ha rischiato di uccidermi. Forse domani smetterò di ridere. Grazie per il regalino man!


"Aò, pliiis, pliis, à rigà, tutti in Idalia, eddaje, pliiis"

Alla prossima...

9 commenti:

Butel Saval ha detto...

1) almeno qua, please lascia fuori la politica.Facce un piac..
2)risaputo che sanremo è ogni anno più trash del trash a cui siamo abituati.Già per il fatto che ne parli(sott'inteso che almeno un pò l'hai visto) ti fa perdere un paio di
punti vecchio.In tempi Sanremiani,sarò sempre categorico:rimuovere il tasto di Rai uno dal telecomando.
3)Lost.Ah lost...rido di voi...telefilm sulla falsa riga di beautiful con target ggiovanile...mai visto una puntata(fiero),ma ne posso parlare per conto terzi.Se mi è permesso consigliarti una serie tv,gustati Oz.
4)Ahah..complimenti all'inglese di Buurp-Rutelli...con leggera flessione testaccina!

Butel Info ha detto...

pippo baudo è un super polipone da quando kationa lo ha mollato..questa sera ha toccato lubri(fi)camente tutte le ospiti e la Buzziker, compresa la divina Penelope Cruz..non disdegnando nemmeno Milva la Roscia, come si può apprezzare all'inizio del video proposto da Butel1.

Ebbene si, questa sera ho visto Sanremo, altro che Art Cafè.

frugulla ha detto...

Stanotte il mio lascivo e perverso amore per butel 1 ha toccato vette innevate
Non solo mi critichi sanremo e non resisti a piu di due canzoni, io ho abbandonato alla 5 battuta di una canzone con uno sfigato a caso, ma in sovrappiù gridi al mondo il tuo non appartenere al popolo dei lost dipendenti
THAT'S AMMORE

frugulla ha detto...

Però ripensandoci un tango lo ballerei anche con butel saval
Sono un adorabile infedele

Butel1 ha detto...

Butel Saval: sì sulla politica hai ragione, ma era la battuta che andava fatta. Insomma, eravamo gli ultimi fuori dal club.
Su Sanremo: la questione non è tanto "mi fa schifo Sanremo" (è evidente), semmai cerchiamo di essere scettici, sospendiamo il giudizio; tuttavia è sempre il caso di buttare un occhio sui grandi eventi pop della nostra società.

Frugulla/Butel Saval: Lost in effetti mi è sembrato una cagata pazzesca, anzi peggio.

Butel Info: comprendo la tua scelta (vd. sopra). Questa di Baudo polipone mi era sfuggita. Che poi deve pure avere una veneranda età quell'uomo, e che diamine!
Forse si salva il DopoFestival, ho intravisto Chiambretti e Mr Globo Terraqueo aka Muhgini. Però hanno dato anche parola al vecchiardo di Fegiz e si sono già sputtanati.

Butel 2 ha detto...

No, non ce n'era bisogno.

Butel1 ha detto...

Mamma questo butel2... forse anche troppo sentenzioso per questo blog (ammicco-ammicco-indico-indico l'uscita)

Butel Saval ha detto...

ah caro e buon vecchio frugulla...se tu fossi una bella donzella,un tango lo ballerei volentieri...dato che sei un masculo,mi limiterei ad un meno sensuale ma più senile ballo del pinguino

Butel1 ha detto...

Ho appena saputo che alla fine Cristicchi ha pure vinto.
L'ho scoperto io, l'ho scoperto iioo! (vai Pippo vai)