13 giugno 2007

Corriere Verona - Rassegna Stampa: dobbiamo riflettere

corriere verona
Ieri Verona is Burning ha goduto dei suoi 15 minuti di notorietà sui circuiti della stampa locale. Le mani nella marmellata le hanno messe un po' tutti (corriere verona [tasto destro --> salva oggetto con nome, o salva destinazione con nome nel caso di Firefox] Telearena, Telenuovo). Tra le altre cose, Lea di Leo l'ha scelta come sigla d'apertura del suo nuovo show sul canale 876 di sky.

Bene.

Anzi no.

Tanta era la foga di partecipare al "moralismo da osteria day" che l'etichetta del prodotto è passata inosservata. Meglio. Non è passata proprio, invaginata dal ben più appealing youtube.

Un sermone oggidì non si nega a nessuno suvvia (scritto su queste pagine poi!).. ma di fronte alle reprimende della vj Cheyenne lasciatemi francamente petare rumorosamente.

Al di là di ciò, la congerie di vaccate rosa di inesattezze lette e sentite, legittimerebbe la Sentenziosi Corporation ad entrare nella modalità - Cannoni di Navarone-, scagliandosi indiscriminatamente sulla carcassa ciondolante del giornalismo scaligero.

(regia? si faccia partire wagner grazie)

Tuttavia ciò non avverrà. O non ora quantomeno.


corriere verona
Grazie all'UpstreaMapphia le due checche isteriche stamane hanno rilasciato una dichiarazione al corriere. Speriamo fossero almeno in grado di intendere e di volere al momento dell'intervista. Secondo le ultime indiscrezioni avrebbero trascorso sbronzi l'intera nottata nelle banlieu parigine, nel tentativo di carpire i segreti del butel di provincia in vista della prossima priorità.

Ergo. Abbassiamo la guardia e aspettiamo il nuovo pezzullo del corriere.

AlGot non ci deludere!

(sappiamo dove abiti - risata mefistofelica in dissolvenza-)

13 commenti:

maga ha detto...

comprato un caxxo.
letto un caxxo.
visto un caxxo.
come si fa a reperire l'articolo del corriere o il servizio su telarina? thanks!

Upstream ha detto...

check the link.

per i servizi telesivi aspettiamo che qualche anima pia li carichi su youtube.

Butel Info ha detto...

ahah!! che geni i giornalisti..e poi amano alla follia quella parola.."choc", ci si riempiono la bocca. Ma poi choc de che? E' scioccante il fatto che la veronese media è ESATTAMENTE come la ragazza del video o è scioccante il fatto che i giornalisti in questione non hanno le scarpe Prada o Gucci e quindi non possono ottenere Ammore dalla suddetta?

Lemi ha detto...

E se fate un Telenuovo Burning?

Pensate a quanto materiale ci sarebbe...

Emanuel ha detto...

Upstream: compito per casa, quando hai un secondo, unpload il pdf su veronablog e fanne un articolo.
Dobbiamo contattare sia il giornalista babbeo Alberto Gottardo e Alberto Pallotti e spiegare come stanno le cose. la dj con il nome della macchina che odio non la considero nemmeno...

Credi che già su corriere di domani ci saranno sviluppi? Se ci sono novità su con le antenne....
Sei la mia cellula dormiente.

Upstream ha detto...

Emanuel congelo il giudizio in attesa del secondo pezzo, che a rigore dovrebbe riportare il tutto sui giusti binari.

Ignoro quando uscirà ahimè.

Anzi il primo che mi gira il pdf dell'articolo vincerà un paio di boxer usati di b1 con il logo butei's sul pacco.

Ehm è una richiesta seria visto che nella milanodabere non mi arriva il corrvr!

Anonimo ha detto...

consiglio il pezzone a pag 9 del corriere di verona di oggi....della serie se col primo avevo qualche dubbio...con questo son sicuro che non han capito un cazzo

butel1 ha detto...

Colti da un momentaneo stato di grazia in un internet point nella chicosa rue de Grenelle (che fa rima con fighelle: tanta robbba), abbiamo il tempo di aggiornarci un attimo.
1-pensiamo di aver rilasciato una dichiarazione a qualcuno del corriere di Verona. O meglio: B1 ha dovuto spiegare cos'è YouTube; qual è il fenomeno di frangetta;
cos'è un blog; cos'è sentenziosi; chi è linus. Non per forza in quest'ordine.
2-dobbiamo ancora leggere il nuovo articolo; i primi informatori russi dicono che, se possibile, è ancora peggio del precedente.
3-Sentenziosi detiene tutto il materiale audio-video della querelle "Alcol day: giovani de sballà? Si', colpa di Sentenziosi!". Lo pubblicheremo una volta di ritorno.
4-La Francia è un grande paese; Parigi è una grande città. Perchè allora cambiare i tasti alla tastiera, mon dieu?! La spiezz in due.


xFezzi: ti hanno già intervistato sul buco dell'ozono?


xUpstream: ti abbiamo lasciato come un leone nell'arena. Tieni alto l'onore del brand come un vero yakuza (fai parte della famigghia ormai, non ti scordassi)

Au revoir

Alberto ha detto...

Ho già esposto il mio punto di vista al tuo collega sui luoghi comuni di questa città (e ci siamo trovati d'accordo: omogeneità di vedute o omosessualità latente?).
Comunque la mia intervista era sui ragazzetti di 15 anni che si fucilano tre bicchieri di gin secco alle dieci di mattina l'ultimo giorno di scuola: problemi dell'età, imitazione maldestra dei vitelloni.
Siccome quando si parla di alcool vengo spesso intervistato, ho chiesto di specificare che è perché ho scritto un libro, non perché sono un ubriacone (forse).
Ma è anche per questo che il secondo libro e anche i prossimi non parlano più di giovani veronesi e drink, per non diventare un esperto di un settore che ho solo preso in giro.

Alfie ha detto...

Alberto Fezzi = Fabio Volo de noialtri!!!!!!!
Grandeeeee!!!

Lemi ha detto...

Butei, io non scherzavo sul fare un Telenuovo (o L'Arena) Burning:)
Disponibile a dar una mano!
What do you say?
Sa disio?

Upstream ha detto...

Per me si può fare purchè si riservi un cammeo al grande germano.

Butel1 ha detto...

Maga: abbiamo le versioni video, ora vediamo come convertire i formati e caricarli.

Butel Info: hey hey pulisciti la bocca ragazzo, quello è veramente un video choc per il giornalista medio, anno 2007. Rabbrividiamo.

Lemi: Piuttosto un telenuovo vs. telearena burning. Vincerebbe Telearena, il loro servizio è da sbellicarsi. Mi riferisco in particolare alla tabella sui gradi di allarme sociale per singolo rischio: fantastica!

Emanuele: hey hey pulisciti la bocca anche tu e sii più scioccato per cortesia. Anche perchè con quel nome, non è da escludere che la dj opinionista guidi proprio una... Stai attento.

Upstream: a proposito di boxer della Butei's, ti è piaciuto l'eau de curreggia a corollario di quelli che ti ho regalato? Questo e altro per te, pazza.

Alberto: non so avv., non sottovaluterei la questione "secondo impiego in qualità di opinionista etilico". Potresti diventare l'uomo da salotto di qualche trasmissione televisiva. Penso ad un'ospitata a Uno Mattina col Giuri: "Buongiorna avoccato, allora lei beve mentra si fa servire da un negrone o com'è la faccenda? Prego, a lei diritto di replicazione"