14 settembre 2007

GASOLINE club - Milano

Gasoline - Milano

gasoline Milano

La discoteca Gasoline è una dei club più esclusivi di Milano [ndSentenziosi: uuhuhuu...]. Frequentata da personaggi eccentrici e stravaganti, ma anche eleganti e ricercati, il Gasoline propone serate anticonvenzionali all'insegna della tresgrssione e (a seconda delle scelte) della perversione.

milano gasoline bar


Il Gasoline si trova in zona corso Como, è un locale molto piccolo e la prima impressione è quella di uno scantinato un po’ opprimente visto che le pareti sono completamente nere, ma questo lo rendono un classico club londinese.
Quest’anno si ripropone rinnovato negli arredi e nella struttura con un privè per i più esigenti (e spendaccioni). Per chi ama la musica electro-house, la libertà, la perversione, la tolleranza (è pieno di omosessuali) è il posto giusto per passare una serata fuori dalle righe. Le selezioni musicali sono delle migliori anche perché la musica per questo locale significa molto, è una questione di cultura, di stile, è lei che differenzia un banale locale da un club, o no?

A seconda della serata si passa da:
Il giovedì sera "Popstarz", serata dedicata ad una clientela penta-sessuale con musica che spazia dal brit-pop, 80's/90's culture Bastard Pop ed electroclash e chi più ne ha più ne metta.


Il venerdì serata Queen electronic sound clubbology,serata dedicata all’elettronica con anche la presenza di artisti provenienti delle etichette piu’ cool d’Europa e del mondo.


Il sabato serata “Nu house Club”, musica house e con la frequentazione del pubblico adulto trendy e “ciusto” di Milana.

C'è da dire che l’anno scorso la domenica era intitolata "TeaDance" ed era La serata gay,ma quest’anno non mi sono giunte voci su il prosieguo di quest’evento.
Alla fine è un club dove i clienti sono molto spesso degli affezionati che hanno la possibilità di esprimersi in ciò che si desidera essere e questo fa si che almeno il giovedì sera i tamarri non entrino in questo locale!

Il locale ha riaperto ieri sera (13 settembre) con la prima serata Popstarz:


bar gasoline
Locale incredibile, promosso a pieni voti da Frut1!
Sarate consigliate: ogni giovedì ed a seconda degli eventi proposti anche i venerdì.

gasoline club milano
Avvertenze:
1- dentro c'è un caldo a volte insopportabile per cui presentarsi con indumenti leggeri altrimenti rischiate il collasso.
2- i cocktails sono molto buoni ma estremamente pesanti.Sconsiglio vivamente di consumare L'invisibile alla fragola perchè è una bevanda che ti stordisce portandoti inaspettatamente ai massimi livelli di sbronza mai raggiunti da un essere umano. Puro alcol coperto da una dose di sciroppo alla fragola che ne copre il gusto di petrolio. Parlo soprattutto per voi uomini etero perchè perdere la concezione spazio-tempo e le capacità di intendere e volere, ciò significa perdere anche la vostra verginità anale nei bagni lerci del Gasoline, che hanno visto il detergente una tantum nel '89, e basta. Butel1, parlo con te, continua a sbronzarti con l'araun-de-uord.
3- se siete degli etero (piacenti o piaciosi) ed un pò omofobici seppur tolleranti, vi consiglio di presentarvi accompagnati da una pheega, altrimenti la vostra serata sarà un inferno. Riceverete molte, forse troppe avance: il mio record risale al 2006, con appena 27 manate sul culo, 25 $ nel "porca pacco" e 2 proposte pompino en passant nei cessi. Butel1, invece, il quale scelse per l'occasione un sobrio look anni '80, è catalogato nel Guinness alla voce "Ho subito cose...".

9 commenti:

Ser ha detto...

...per "pentasessuale" si intendono uomini donne cani bambini e buchi nel muro giusto?

Frut di Udin ha detto...

ser:è una citazione presa dal loro sito,comunque credo intenda:etero,gay,bi-sex,trans e...cani,perchè no.
Al Gasoline puoi vedere di tutto e può succedere di tutto.Ricordo che un giovedì sera di qualche anno fà ero così ubriaco che mi sono ritrovato inspiegabilmente a torso nudo e con delle ali d'angelo sulle spalle mentre ballavo tra una drug-queen e tre tizzi muscolosi in mutande.
Sto cercando ancora la camicia,se qualcuno l'ha trovata me lo faccia sapere.
(butei,questo è nulla.Ho altri aneddoti che preferisco non raccontare)

Upstream ha detto...

Te lo spiego io ser.

Come il frut ha diplomaticamente lasciato intendere, in uno spazio di tre metri quadrati (metà circa della superficie dell'intero locale) puoi interagire allo stesso tempo con la ragazzetta punk, di pochi stracci (s)vestita, incline a srotolarti la lingua in bocca e il travone nigeriano di due metri pronto a scatenare l'inferno nel tuo orifizio anale.

What a bordello. ma in fondo è bello così.

musicalmente è una serata molto valida.

wonder ha detto...

presumo penta stia per: etero, gay, lesbo, bisex e trans.

Frut: un coro dalle sponde si leva... vogliamo gli aneddoti!

Anonimo ha detto...

ma ste 2 polemiche gratuite che sentenziosi sta preparando da mesi arrivano o no??

staniz ha detto...

SEBASTIAN...è qualcosa di spettacolare il suo set....ha avuto dei grandi maestri ovviamente ed era il minimo che ci si potesse aspettare....

imperdibile davvero.

staniz ha detto...

consiglio anche spassionatamente la serata in_put al Leoncavallo...che si terrà domani.

Frut di Udin ha detto...

wonder:preferisco non svelare nulla sulle mie notti tresgressive milanesi.Forse un giorno...forse.

Anonimo:compito di Butel1,o forse di Butel2.Ma che fine a fatto Butel2?

Staniz:grazie per la dritta,mi informerò sull'evento.

h3nry infuzion ha detto...

gasoline!!
l'anno scorso abbiamo fatto delle serate dnb il mercoeldi' sera.. UNA BOMBA!
abbiamo ospitato anche gli S.M.O.K.E.(charge records uk) e MOVING FUSION (ram records, drumculture uk)..
rezpect