21 settembre 2007

Daft Punk album Alive 2007

Daft Punk Alive 2007

Aggiornamento
Ok Alive 2007 dei Daft Punk è uscito anche in Italia. Ora, all'estero sono disponibili due versioni, oltre al cd singolo standard, troverete la limited edition (costa due-tre euro in più) con due cd, il secondo cd contiene tre brani in più tra i quali il fondamentale "Bis! Forza panino!" alla fine del concerto con i vari Together - Da funk ecc... In Italia il cd è unico e "castrato", contiene 12 canzoni e non troverete la special edition. Dovrete andare su siti quali la Fnac farncese, scegliere la special edition, spendere altri 8 euro (ma il prezzo dell'album è veramente basso!) per le spese di spedizione in Italia, previa registrazione sul sito. In arrivo pure il DVD col concerto integrale.
Noi abbiamo ascoltato entrambi i cd e possiamo dire con certezza tre cose:
-un live di livello eccelso
-la registrazione esatta del concerto di Paris Bercy di giugno 2007, al quale abbiamo assistito orgoglioni, si avverte un'energia e un vibrato nel pubblico che è esattamento quello del palazzetto parigino
-lo stesso concerto si è rivelato - per noi - una delle tappe artistiche fondamentali dei nostri anni, quello dei Daft Punk del 2007 si riconferma un live da vedere assolutamente perchè... perchè sì, c'è una combinazione di arte+tecnica=estetica che raramente vedremo nei prossimi anni. Encore une fois, questo maledetto duo parigino si riconferma un duo di pioneri! Dell'elettronica e della musica tout court.

Alive 2007
Questo l'elenco delle tracce del cd che troverete in vendita nei nostri negozi:
1 Robot Rock / Oh Yeah
2 Touch It - Busta Rhymes / Technologic
3 Television Rules The Nation / Crescendolls
4 Too Long / Steam Machine
5 Around The World / Harder Better Faster Stronger
6 Burnin' / Too Long
7 Face To Face / Short Circuit
8 One More Time / Aerodynamic
9 Aerodynamic Beats / Forget About The World - Gabrielle
10 Prime Time Of Your Life / Brainwasher / Rollin' And Scratchin' / Alive
11 Da Funk / Daftendirekt
12 Superheroes / Human After All / Rock'n'Roll
[fine aggiornamento]

Ancora Daft Punk? "Bbboni, bbboni, stattte bboni... configl per gli acquift"
Visti e svisti (ovvero coloro che non hanno mai assistito ad una performance live del duo parigino) nonchè amanti della musica elettronica, del french touch e dei Daft Punk in particolare, facciamo che potreste pure segnarvi questa data: 19 novembre 2007, l'uscita dell'album speciale del loro ultimo live tour: Daft Punk Alive 2007,

alive 2007 daft punk live album

del quale fummo gaudienti e soddisfattissimi spettatori a Parigi e a Torino. Si tratta di un'edizione limitata, l'album conterrà due cd (il primo contiene l'intera scaletta "originale" Daft Punk, il secondo le "special tracks" quali Together o The Music Sounds Better With You e altre).

Alive sarà anticipato dal (ri)lancio del singolo "Harder, better, faster, stronger" nell'inedita e stupenda versione live. Mossa questa, a mio avviso, giustificata dalla resa di cattivissimo gusto della recente cover di Kanye West (te possino...) in pieno stile negratia americana, drammatico tentativo di uscire dal tunnel a imbuto del genere, "neanche" un po' in crisi d'identità in questi ultimi tre anni. Per dire, roba che può piacere solo ad Upstream o a quelli di Bombanelculo.com (che, com'è noto, si ddrogano).

Cosa essere Daft Punk? Cosa essere Alive Tour 2007?
Ok, chill out, respirate, è tutto finito. Qui il sito ufficiale, dove veniamo accolti da un breve filmato che, nel suo sintetico doppio periodare porta alla luce due dannate verità di fatto, in scia peraltro alla classica spocchia snob francese (che j'adore, comunque):

"10 years ago, Daft Punk redefined music..."
"...now they have redefined the live performance"


Sante parole, non finirò mai di ripetere quanta influenza abbiano avuto questi due qui sulla musica contemporanea (ah, c'è sempre quella recensione-parigina-articolo-musicale-fiume in sospeso, ehm) e quanto questo show sia elettrizzante. Galvanizing yeah.

"Oh, Sentenziosi, merci beacoup, tenk iu tausend!"
Devono aver pensato sicuramente questo, quei matacchioni di Thomas Bangalter e Guy-Manuel de Homem-Christo, lo sento, è evidente (?), quando hanno visionato il nostro video registrato in occasione della performance parigina e hanno deciso di utilizzarlo quale promo inserendolo fra quelli presenti sul loro spazio YouTube. Video che, da 2.000 visualizzazioni, schizza improvvisamente a 14.000 (and counting).

Daft Punk needs you!
Ok, che compriate l'album o meno - facciamo che no, e vi togliete il dente - diciamo che comunque potreste ben votare i Daft Punk nella categoria "Concerto dell'anno" ai prossimi European Music Awards di MTV a Monaco.
Certo, potreste anche non farlo, che discorsi, e magari votare pure Avril Lavigne, per sbaglio, per dispetto. Ma vi verrebbe un mal di pancia di dimensioni endemiche, fidatevi, so come vanno queste cose.

14 commenti:

h3nry infuzion ha detto...

Che dire speriamo che questo alive sia piu' carino di quello del 97 che era estremamente piatto e noioso e si sentiva pure un po male...
Speriamo che West perda la sua voce per tutto il resto della vita cosi' impara a stuprare questi pezzi memorabili.
Questo live verrà dal sottoscritto acquistato anche se i daft punk hanno perso molti ma molti punti dopo che ho visto il seguente video; cioe' COME FARE I MILIARDI VESTENDOSI DA ROBOT E PREMERE COPIA/INCOLLA..

http://it.youtube.com/watch?v=MJPdVVOmbz4&eurl=http%3A%2F%2F%3Ca%20href%3D

Anonimo ha detto...

vedere ilvideo postato sopra fa perdere 1000 punti ai buoni vecchi daft punk...

Anonimo ha detto...

un po' troppi sample direi

Anonimo ha detto...

Ridimensionati

Butel1 ha detto...

Riguardo al video: Cosa c'è di scandaloso? Che discorsi, si tratta di campionamenti, regolarmente dichiarati e pagati. Oltre che, diciamolo, "sgamati" dai meno avezzi alle sonorità funky&groovy '70, per esempio il pezzo di edward birdsong (o Harder Better Faster Stronger) era ben noto.

Ma sono pezzi rivoltati come un calzino, dalla A alla Z, l'anima della canzone è nuova, a parte il rif nulla è uguale secondo me.

william ha detto...

Forse perchè scaricando gli mp3 è difficile leggere i libricini dei bei vecchi vinili o cd..

quindi per alcuni ste cose sembrano "scoperte dell'acqua calda.."

Anonimo ha detto...

Ragazzi ma sono anni e anni che la gente campiona sample per fare pezzi...
ricordiamo il mitico Fatboy Slim, che l'ha sempre fatto... e in Halfway between gutter and stars se ne è andato in california a comprare più di 400 vecchi vinili di musica rock, dai quali ha creato l'album.
Non meravigliamoci di questo, perchè è comunque un arte saperlo fare bene!

Akira ha detto...

io aspetterò davanti al negozio di musica dalla sera prima dell'uscita dell'album..

..dopo essere stato a Torino non esiste nient'altro per me! ;)

Anonimo ha detto...

SE é COSI FACILE PROVATE VOI.

Anonimo ha detto...

a regà scusatemi ma sto disco è veramente bello....si è vero ke usa gli stessi sample già usati, ma i daft stanno avanti...da sempre e ogni cosa loro è ecccezionale
aspetto con molto ardore ke vengano a suonare in italia...

Butel1 ha detto...

Hey ma sono appena passati. Passserano di nuovo nel 2020.

Anonimo ha detto...

Alive 2007 è estremamente unico

ildovi ha detto...

Loro sono dei DJ.. infine è il loro mestiere creare canzoni molte volte prendendone di gia esistenti e devo dire che lo fanno bene..
in piu vorrei aggiungere che ormai tutte i musicisti lo fanno poiche secondo uno studio le possibili combinazioni di note sono terminate :)

Anonimo ha detto...

Open close and either low or high all three are equal and the candle looks more like a cross. [url=http://www.fillerobe.com]canada goose[/url] he never seems to care, never seems to notice we are there. [url=http://www.hollistercostores.co.uk]hollister uk sale[/url] Ermqsuaif
[url=http://www.jacketstorontoonsale.com]warm goose jackets for women[/url] Lupdrgrsm [url=http://www.louboutinstoreuk.co.uk]christian louboutin sale[/url] ocuuidhrq [url=http://www.cheapcanadagooseparkas.ca]canada goose jacket[/url]