31 ottobre 2006

ADIEU!

Una volta era la festa dei morti.Adesso si chiama halloween.Quante feste quanti eventi,che fare,dove andare?Ma poi a mi che casso me ne frega?
E poi stasera sono un pò così sto male..mi bevo una bella tachpirnha alla fragola e vado a letto.
Lo so la piazza piangerà la mia assenza (che poi come sarà il mio coccodrillo?Ci lascia Butel 2,lui si che sapeva parlare di se...) ma da vera star del palinsensto della piazza devo gestire le mie presenze,come pietro taricone.(TU NON GESTISCI NIENTE TU STASERA STAI A CASA PERCHE' IO L'HO DECISO FIRMATO L'INCOMMENSURABILE BUTEL 0).

Ad ogni modo venerdì sarò li per partecipare all'iniziativa di Vik 4. E poi tutti all'alter..che originali questi gggiovani veronesi..

2 commenti:

butel1 ha detto...

Sì venerdì sarai li.
Bellissimo e glam.

E sarà la volta che ti pigli due bei sganassoni e le ecchimosi del giorno dopo saranno copiose. Magari uno o due sberloni (col dorso della mano, thanks) te li posto pure io; se vorrai potrai commentare (ndr. battute da veri bloggers, sponsored by Butel 0).

Ora vai vai, vai a letto: tachipirinha on the rocks e ronf ronf. Povero te. Senza la celebrata nightlife veronese. Cosa dici, che a halloween non cambia ed è sempre la solita solfa?

Ah, sciocco, invece senti qua, che seratona: tappa in Porta Nuova Cafè (flag+), saluti in Piazza (flag+) dove sono soltanto una starlette di serie b (macchedddigo bbbì, serie ccì) che non deve ancora centellinare le proprie presenze, white russian allo Square (flag+), festa halloween al berfi's (flag+), sale la sbronza (flag+), crepe o kebab (flag+), dormita di 4-5 ore (flag+).

[legenda: campi flaggati con
+ = già visto, già fatto, la solita solfa]

Ok, sto a casa e guardo un dvd.
Adieu.

butel1 ha detto...

...forse sono uscito, infine.