19 ottobre 2006

Un papa a Verona

Tensione
Tensione, arriva il papa a Verona.
Ore 10.00. Il papa è atterrato all'aeroporto Valerio Catullo, da oggi San Catullo.
Ore 10.15. Il papa è nei pressi dei cancelli della Fiera di Verona. A breve raggiungerà l'assemblea.
Tensione
Tensione, è arrivato il papa a Verona.
Ore 10.50. Esco di casa. In giro: nemmeno un'anima. Scopro che il viaggio di Nostro Blasone, alla ricerca di anime da salvare, sarà più futile del previsto.
Ore 11.00. Con appena un'ora di ritardo, giungo in ufficio. Nulla di nuovo qui. I papa boys, invece, sono in strada già dalle 6, di sera. L'ufficio dista mezzo km dalla Fiera. Il papa vi risiede già da qualche minuto. I colleghi si sprecano in commenti di ecumenica spiritualità: "Non sentite quest'aura di sacralità? Ci pensate, il papa a Verona? Che evento".
Tensione
Tensione, il papa è da ste bande.
Ore 11.01. Mangio una merendina, accendo il pc, tiro (in sequenza) rutto, sbadiglio e scorreggia.
Ore 11.02. Mando un sms a Butel2: "Che fa il papa?"
Tensione
Tensione, il papa è in orazione.
Ore 11.03. Sms di risposta di Butel2: "Che cazz ne so".
Conclusione di prima mattina: c'è chi prende il papa sul serio e chi meno. Ma occhio a non farlo incazzare: ci sono cecchini ovunque, le ordinanze parlano chiaro, se girate allo stadio con accendino in uso, qualcuno vi spara.
Tremate
Tremate, il papa ha la scorta.

Butel2 è il nostro inviato sul posto (anche se al momento può sembrare il contrario): Butel2 sta seguendo il tutto in diretta e ci terrà aggiornati. Seguirà un reportage a fine giornata e domani s'aprirà un salotto religioso-social-politico a riguardo.
Butel2 dovrà trovar risposte alle troppe domande al momento irrisolte. Quali ad esempio:
1-Perchè il pontefice è venuto a Verona anzichè, chessò, restarsene a Roma?
2-Perchè gli hanno edificato un bagno regale ad hoc in fiera?
3-Dove andrà a fare shopping?
4-Perchè nemmeno questa volta si è fatta vedere quella timidona della sua First Lady?
5-Ma quei lazzaroni dei papa boys, saranno in Piazza a sbronzarsi stasera?
6-Se è vero che più lontano da Roma si va e più si tromba (com'è scientificamente provato nei paesi del Nord o anche già dell'area mitteleuropea), quanto passerà ora prima di trombare nuovamente?

Tensione
Tensione, stasera torna a Roma.

2 commenti:

porfiria ha detto...

Confemo il silenzio irreale in cui siamo stati impantanati quantomeno fino alle2p.m.
Aggiungo:il protobuonismo strisciante serpeggiante in ogni angusto buco del culo di ogni buon civis veronese che si rispetti mi sta facendo venire la scabbia.Inoltre:No Piazza.
I "Papa dream boys"dai volti miracolati stanno degustando il sidro di mele preparato da mammà(sorpresona nel sacchettino della merendanza)sventolando palloncini giallo epatite.Sul pullman del non-ritorno.Beata ingenuità..Informazione di servizio:il coprifuoco è cessato.Possiamo finalmente sguinzagliare la nostra stronzaggine in ognidove. Travestiti da tulipani neri.Mani traboccanti di lanciafiamme.Siate sereni..I cecchini stanno scannando un cervo in un ristorante/mattatoio dietro casa mia.Povere bocche unte,oggi tornano a casa con le pive/proiettili in saccoccia.

porfiria ha detto...

Butel1,Butel2.Ripongo la mia fede nelle vostre menti pensanti e ambulanti.I prigionieri domani vogliono il Papa al vetriolo.Futile curiosità:i fiori con cui hanno impestato/infestato la Città(GIALLI,cazzo,GIALLI!ma pur sempre rispettabili fiori)li avranno già sradicati?
Ancor più futile curiosità(potrei essere tacciata di ovvietà..):il fatto che il papa abbia respirato e condiviso con noi il medesimo particolato atmosferico,ha modificato in qualche modo la vostra vita?io personalmente mi struggerò con il solito dilemma del giov.ven.sab.dome.sera:Tacco a stiletto?Punta stondata?Lugana S.Cristina o Lugana Monte del Frà?Già,so'ccazzi amari..Su un punto sono irremovibile:STASERA IN PIAZZA PRETENDIAMO IL PAPà DEL GNOCCO.
Attendo con ansia un paio di morigerati insulti da qualche butel dell'Opus Dèi