08 aprile 2007

Sicurezza stradale, mese della prevenzione

Sentenziosi, solidale con il comune di Verona collabora con l'iniziativa per cui sono state seminate delle carcasse di auto e moto, distrutte a seguito di incidenti, in giro per la nostra città (Corso Porta Nuova, zona Stadio etc) suscitando per altro reazioni controverse.
Questo il materiale speditoci dall'amministrazione comunale per sponsorizzare l'iniziativa e lanciare lo slogan "Spritzo a sprazzi" per un consumo di alcool consapevole.

Immagini shock. Eddie 30 anni appena compiuti dopo un aperitivo lungo in piazza con il suo amico Grunt, perde il controllo della sua Ducati.

6 commenti:

Butel1 ha detto...

asshhh beh, è pvvopprrio una brrvrvutta storia quesshhta dell'alcoool a vrona... hurrkk... veshio

Sì Sentenziosi è impegnato nel sociale.
Sì butel2 è abbonato a InfoVerona.it.

Quale delle due è fa più tristezza?

Chialuna ha detto...

Condivido, nell'ordine:
a) La nuova grafica
b) La validissima iniziativa sociale
c) Il toccante realismo dell'immagine
Bai

Butel1 ha detto...

Chialuna: grazie baby.
Infatti la grafica è appena stata cambiata, causa pressioni interne al board.

Sono un po' irritatA.

Non Butel ha detto...

Grrandi i butei nel sociale, ma non si poteva usare un'altra moto come deterrente?
Credo che oggi mi farò solo un bel giro in bici...

Chialuna ha detto...

@ Butel1: pazienza, c'è da dire che il nero non passa mai di moda.

Anonimo ha detto...

visitate il blog www.mpvitruvio.blogspot.com, vi si narra di un progetto sulla sicurezza stradale di una scuola di napoli